farina | zucchero

Al giorno d’oggi reperire informazioni di ogni tipo è la cosa più semplice al mondo, la difficoltà sta nel riuscire a distinguere le informazioni di valore da quelle che vengono chiamate fake news, o più semplicemente bufale. Tra le più famose troviamo quella sui “veleni bianchi”.

Veleni bianchi: tutta la verità

L’allarmismo funziona sempre, anche se infondato e senza logica, quello alimentare, sul quale c’è già molta confusione, è il preferito da molti. Tendenzialmente viene detto che lo zucchero fa male perché alza la glicemia, porta al diabete e ci fa ingrassare. Su farine e riso viene detto che sono prodotti trattati chimicamente, che contengono prodotti tossici e cancerogeni e che non hanno nutrienti per il nostro corpo.

Bufale fra mito e realtà

Perché le bufale, anche le più insensate, prendono piede e durano nel tempo? Perché spesso sono un mix di informazioni corrette, quindi verificabili, e altre totalmente errate. Con questo mix si crea un ragionamento apparentemente logico che guarda solamente alcuni aspetti della realtà, andando a creare delle conclusioni totalmente infondate e senza senso. Vediamo degli esempi pratici.

Il terrore della chimica.

La frase “chimico” fa sempre paura, al contrario “naturale” ha un suono più rassicurante. Peccato che spesso ciò che è trattato chimicamente sia più sicuro visto che viene purificato da agenti dannosi, subisce controlli molto più accurati ed ogni sostanza utilizzata viene controllata da vari enti nazionali e sovranazionali.

prodotti bio | naturali
In alimentazione la parola “naturale” viene usata semplicemente come strumento marketing per vendere a prezzo più alto alcuni prodotti.

Nessun altro animale beve latte di altre specie.

Vero. Allo stesso modo nessun altro animale si veste, usa i cellulari e prende farmaci per curarsi. Quindi? Smettiamo di fare queste cose perché siamo gli unici con questo tipo di comportamento?

Il latte non viene digerito da molte persone, esistono però prodotti o soluzioni in grado di farlo assumere a tutti senza problemi. I benefici del latte sono innumerevoli e certificati dalla letteratura scientifica internazionale.

Farina, zucchero e riso alzano la glicemia e fanno ingrassare.

Ogni cosa se mangiata in eccesso fa ingrassare, anche il petto di pollo. È vero che sarebbe meglio preferire prodotti integrali ma l’unico motivo è il fatto che contengono più nutrienti. I problemi di farine bianche e zucchero nascono quando si ha un’alimentazione sbilanciata ed ipercalorica, puoi approfondire l’argomento leggendo ” Dimagrisci responsabilmente: una corretta alimentazione”panino con verdure

È comunque possibile mangiare del pane bianco, assieme a verdure (contenenti fibre) per abbassarne l’indice glicemico ed evitare i picchi insulinici, leggi anche ” carboidrati a basso indice glicemico”

Non esistono cibi da evitare totalmente, il più delle volte si punta il dito su farine bianche, zuccheri, ecc, solo per trovare la causa di una condizione fisica non ottimale, senza prendere in considerazione il fatto che la colpa è solamente nostra, di uno stile di vita poco attivo e di un’alimentazione non equilibrata.

Il punto è che in un’alimentazione equilibrata si può e si deve mangiare tutto, senza alcun tipo di problema e preoccupazione.

Vuoi conoscere qual’è il piano alimentare su misura per te? Entra nei nostri club di Casal Monastero, Boccea, Trastevere e Fiumicino, e affidati a persone preparate!

Fonti

http://www.sinu.it/public/20141111_LARN_Porzioni.pdf
http://nut.entecra.it/649/Introduzione.html
http://nut.entecra.it/files/download/linee_guida/lineeguida_04.pdf

World Rev Nutr Diet.
Cow’s milk and goat’s milk.
Turck D

Condividi: