Capodanno senza paura. Mangiare bene senza ingrassare in un batter d’occhio.

L’avvicinarsi delle festività è sempre un problema per quanto riguarda l’alimentazione da seguire. Le molteplici tentazioni a cui siamo sottoposti ci inducono ad avere dei terribili sensi di colpa dopo i vari pranzi e cene, che sembrano susseguirsi a velocità stratosferica, ed ovviamente il nemico più grande per tutti rimane la bilancia, che cerchiamo di evitare per non sentirci bacchettati per i troppi chili presi.

Facendo il calcolo delle calorie, si stima che la giornata più “pesante” di tutto il periodo delle feste, sia quella del Capodanno, in cui ci sarebbe una distribuzione delle calorie nei pasti aumentata del ben 50% o più. Ciò comporta ovviamente, che il nostro organismo è messo a dura prova, vedendosi sovraccaricato in un breve lasso di tempo.

cosa mangiare a capodannoProvando a fare una piccola simulazione di un menu per capodanno (ciò che potremmo mangiare ad un ipotetico pranzo e cena), possiamo capire il perché di quanto detto sopra, facendo un veloce calcolo delle calorie assunte. sicuramente non potrà mancare nelle nostre tavole quanto segue:

-Antipasti: i tanto amati salumi e formaggi, nonché salmone affumicato, cocktail di scampi e stuzzichini salati (tra le 800 e le 900 calorie)

-Primi: Pasta ripiena di ogni genere, come cannelloni e tortellini in brodo (tra 1300 e 1400 calorie)

-Secondi di carne: Arrosto misto e agnello al forno (tra 700 e le 800 calorie)

-Secondi di pesce: Capitone, magari fritto e spigola al forno (tra 700 e 800 calorie)

-Frutta fresca: Arance, Melograno, Ananas (tra 100 e 150 calorie)

-Frutta secca: Noci e nocciole, Fichi secchi, Datteri (tra 900 e 1000 calorie)

-Dolci delle feste: Panettone, Pandoro, Torroni classici ed al cioccolato, magari gianduia (tra 1000 e 1500 calorie)

-Bevande: Aperitivi, Vino, Spumante e Digestivi (tra 500 e 600 calorie)

Sicuramente avremo l’acquolina in bocca, ma avremo anche un certo senso di pienezza, per così dire. Mangiando a questi ritmi è possibile anche mettere su chili indesiderati in pochissimo tempo, difficilissimi da smaltire, soprattutto se abbiamo superato i 30.

Bisogna tenere in considerazione poi, che non sono solo le calorie in eccesso rispetto ad una normale alimentazione a metterci KO, ma anche altri fattori altrettanto importanti. Gli zuccheri semplici, l’alcool, i grassi saturi ma soprattutto la sedentarietà, la fanno da padrone durante le giornate di festa, e quindi anche a Capodanno.

allenamento posto capodanno

Ne consegue, quindi, che il nostro miglior alleato durante le feste è l’attività fisica. Nessuno “sgarro” nell’alimentazione potrà più metterci paura, se prenderemo la buona abitudine di muoverci e fare attività fisica dopo i pasti. L’importante è comunque, che i nostri piccoli stravizi siano saltuari e non abitudinari, e ricordiamoci di ritornare in equilibrio aiutandoci anche con frutta e soprattutto verdura di stagione, meglio se consumate fresche.

 

Ancora non sei entrato a far parte del mondo Easyfit?

Nei nostri centri troverai trainer qualificati pronti a rispondere alle tue esigenze scegli il club più vicino a te Casal Monatsero, Boccea, Fiumicino, Trastevere  e richiedi la tua prova gratuita! Basta cliccare qui: http://easyfitpalestre.it/

Condividi: