lezione body pump

Quante volte è capitato di entrare in palestra per allenarsi e trovarsi a chiacchierare invece che ad allenarsi? Spesso un’ora di allenamento diventano due ed i risultati si dilatano, così come il tempo passato in sala pesi. Eppure l’obiettivo è chiaro: avere un fisico asciutto, forte e ben modellato.

Le strategie per ottenerlo spesso sono tante e confuse: allenamento con i pesi, corsa, ecc. Bisogna programmare ogni attività, gestire allenamenti diversi e non rischiare di affaticarsi troppo per non rischiare in quello che è definito come “sovrallenamento”.

Il sogno di tutti sarebbe avere a disposizione un’attività in grado di far ottenere quel fisico tonico e definito che tutti sognano.

Beh, potete smettere di cercare: da oggi c’è Body Pump!

Dall’esperienza di LesMills, compagnia neozelandese esperta in programmi fitness, nasce questa lezione che combina esercizi con manubri, esercizi a corpo libero ed esercizi con bilanciere.

Un allenamento che unisce i benefici dell’attività aerobica con quelli dell’allenamento anaerobico: lezioni di 45 o 60 minuti che permettono di allenare tutto il corpo.

aerobica

Il body pump porta la sala pesi nelle sale fitness creando un connubio perfetto aumentando al massimo le calorie bruciate nell’arco di una lezione.

Volete sapere come accelerare il metabolismo?
Entrate in una classe di body pump, lasciatevi guidare dagli istruttori che con la loro esperienza vi insegneranno la tecnica corretta ed efficace per utilizzare i bilancieri senza pericoli per la vostra schiena.

Ogni gruppo muscolare eseguirà ben 100 ripetizioni per un totale di 800-1000 ripetizioni per lezione!

Tutti possono partecipare a body pump, indipendentemente dal grado di allenamento: chi è alle prime armi può semplicemente caricare meno il bilanciere, inoltre l’istruttore darà sempre dei suggerimenti sul come eseguire i vari esercizi in maniera più semplice o più complessa.

Allo stesso modo le persone più esperte possono aumentare i kg sul bilanciere oppure optare per la modalità di esecuzione dell’esercizio più intensa.

Ogni coreografia dura 3 mesi, in modo che chi si allena ha tempo di imparare i movimenti, nel caso non li conoscesse, prendere confidenza con i sovraccarichi e se vuole aumentarli.

body pump

Finito questo periodo viene presentata una nuova coreografia ed il ciclo ricomincia. Si ha quindi tutto il tempo per inserirsi nella lezione ed imparare ogni movimento in totale sicurezza avendo anche la possibilità di spingersi oltre con i sovraccarichi.

Come ogni allenamento anaerobico viene quindi periodizzato per tutta la durata dell’anno, facendo seguire periodi di intensità più bassa (quando viene cambiata la coreografia) a periodi con una maggiore intensità (a coreografia quasi finita). Questa alternanza di intensità aiuta a massimizzare i risultati fisici facendo ottenere un fisico tonico ma senza paura di sovraccaricarlo.

La musica è selezionata direttamente da LesMills, per regalare alle persone che si allenano un mix musicale sempre aggiornato e coinvolgente. Oltre alla musica, LesMills cura anche le coreografie delle lezioni: ogni singolo movimento è studiato e controllato da un comitato scientifico che lo approva per i suoi benefici e l’assenza per i rischi della salute.

Niente è lasciato al caso: gli istruttori di Body Pump hanno seguito un corso di specializzazione e solo dopo dei severi esami sono stati autorizzati ad insegnare questa particolare lezione.

Come si compone una lezione di body pump.

La lezione inizia con un riscaldamento generale che ha lo scopo di attivare il corpo, far circolare il sangue, aumentare i battiti cardiaci e permettere di prendere dimestichezza con gli esercizi che verranno eseguiti in maniera più intensa nella fase centrale della lezione.

Finito il riscaldamento si passa alla fase allenante, lavorando in maniera specifica su un gruppo muscolare a volta, alleneranno quindi:

manubri

Gambe
• Petto
• Dorso
• Tricipiti
• Bicipiti
• Nuovamente gambe ma dedicandosi principalmente a dei lounge
Spalle
Addominali

Finita la parte centrale di tonificazione viene eseguito lo stretching.

Come vedete tutto il corpo è interessato e tutti i muscoli verranno tonificati e miglioreranno di lezione in lezione.

Spiegare come funziona Body Pump non è semplice perché l’ambiente, la musica e l’energia che si creano ad ogni lezione non possono essere descritti ma devono essere vissuti.

Ti invitiamo quindi a provare una lezione ma stai attento: una volta provato non potrai più farne a meno

Condividi: