quando allenarsi

Si discute spesso su cosa può succedere se ci si allena troppo, ci si preoccupa di quanto è necessario recuperare fra un allenamento e l’altro, quando allenarsi per ottenere i migliori risultati, come evitare di incorrere in quello che è chiamato sovrallenamento (abbiamo scritto un articolo a riguardo), ecc.

Ad essere realisti però, specialmente in alcuni periodi, è realmente difficile andare in palestra talmente tante volte e con una tale intensità da non riuscire più a recuperare.

Quello di cui bisogna preoccuparsi, è proprio l’opposto: quante volte andare in palestra per avere un buon risultato o mantenere quelli già raggiunti? Come fare se ci si può allenare una sola volta a settimana?

allenamento | gym

Allenarsi una volta a settimana: come fare?

Il nostro corpo per poter migliorare ha bisogno di stimoli continui, dati con la giusta intensità e nei giusti tempi. Aspettare troppo fra un allenamento e l’altro rischia non soltanto di non farci ottenere risultati ma anche di farci perdere quelli già ottenuti.

Diventa quindi indispensabile allenarsi 2-3 volte a settimana? E se si può andare in palestra una sola volta?

corsa | walkingVi diamo una piccola guida su come comportarvi in questi casi:

  1. Scegliere le lezioni migliori in base alle proprie esigenze.
    Per dare un buono stimolo al corpo vanno scelti dei corsi che hanno un’alta intensità e che coinvolgono la maggior parte dei muscoli possibile. Alcuni esempi possono essere:
    Pump: lezione con i sovraccarichi che permette di allenare il corpo nella sua totalità. Ottima se il vostro scopo è la rinforzare la muscolatura.
    Group Cycle: una lezione che unisce un forte lavoro di tonificazione (principalmente di gambe e muscoli stabilizzatori del corpo) ed un ottimo lavoro metabolico. Le alte intensità raggiunte, ed il ritmo di pedalata sostenuto per tutta la lezione, aiuteranno infatti le gambe a tonificarsi mentre si consumano molte calorie.
    Zumba e aerobica: se lo scopo principale è quello di consumare calorie, le lezioni di questo tipo sono ottimali. La componente di tonificazione e rinforzo muscolare sarà comunque presente ma in maniera ridotta rispetto alle lezioni descritte precedentemente. Si consumeranno tante calorie senza dimenticare la componente principale di questo tipo di attività: musica e divertimento.
  2. Puntare sullo stile di vita.
    Allenarsi una volta a settimana è poco, anche solamente per mantenere i risultati raggiunti, ma l’allenamento non è tutto! Si può compensare l’assenza di ulteriori allenamenti diventando più attivi durante la quotidianità: passeggiate, giri in bici, nuotate al mare, ecc. Ricordatevi che è inutile essere attivi in palestra se poi si è sedentari nella vita!
  3. Non eccedere con le calorie.
    Meno allenamento vuol dire anche meno calorie consumate e la possibilità di assimilarne di più. Se ci si vuole allenare di meno senza aumentare di peso bisogna per forza mangiare un po’ meno.
    Non farne una regola ma un’eccezione.
    Allenarsi una volta a settimana è possibile a patto che non diventi una regola, ma un’eccezione da prendere in considerazione durante brevi periodi come le vacanze o in caso di grandi impegni.

Quindi per tornare in forma e sentirsi meglio non ci sono più scuse, scegli il club più vicino a te Casal Monatsero, Boccea, Fiumicino, Trastevere e e richiedi la tua prova gratuita! Basta cliccare qui: http://easyfitpalestre.it/

 

Condividi: