dieta

Il mondo dell’alimentazione e dell’allenamento è pieno di contraddizioni e di falsi miti. A creare maggior confusione sono quelle idee che hanno un fondo di verità supportata da basi scientifiche ma che poi prendono pieghe del tutto errate e surreali.

E’ per questo che quando si fa una ricerca su come perdere peso velocemente ci si imbatte in consigli che appaiono surreali ad ogni esperto del settore. Ogni nutrizionista o esperto di alimentazione spiegherà come l’unico modo efficace per dimagrire è il deficit energetico: consumare di più di quello che si assimila.

Questo è possibile in 2 modi: mangiare di meno o muoversi di più. Il terzo modo, che consiste nel mangiare di meno e nel muoversi di più è sempre consigliato!

Purtroppo in contrapposizione a quanto appena detto, si potrà notare come ogni “dieta famosa” ad esempio la dieta mediterranea alla quale abbiamo dedicato un intero articolo “Dimagrisci responsabilmente: Dieta mediterranea” o metodo per dimagrire che viene venduto, si pubblicizzi sempre allo stesso modo: ti farà dimagrire semplicemente mangiando di più!

Dieta | magiare sano

Chi ha ragione? Si dimagrisce solo mangiando di meno, con costanza e pazienza, oppure si può perdere peso in poco tempo, senza tenere conto delle calorie?

Molte persone rispondono a questa domanda tirando in causa gli alimenti che accelerano il metabolismo. Conosciamoli meglio.

Cibi che accelerano il metabolismo

Prendete carta e penna e segnate:
Peperoncino
Mirtilli
Broccoli
Mandorle
Spinaci
Avena
Agrumi

Alcuni di questi alimenti contengono sostanze che aiutano a metabolizzare i grassi, altri contengono sostanze in grado di depurare l’organismo da sostanze nocive, ecc.
Tutto questo sarebbe bellissimo se funzionasse davvero.

Vanno fatte 2 fondamentali precisazioni:

-Nonostante si cerchi sempre come accelerare il metabolismo, come già spiegato in altri articoli (“Come attivare il metabolismo“) , non è possibile velocizzare il metabolismo per il semplice fatto che questo non accelera e non rallenta!

-Ci sono elementi in grado di migliorare o peggiorare il nostro stato di salute. Il fatto di assumerli tramite cibo non vuole dire assolutamente che acquisiremo le proprietà di quello specifico elemento.

alimentazione per dimagrire

Un esempio può essere dato dagli spinaci che contengono molto ferro che è fondamentale per molte funzioni del nostro organismo. Il ferro degli spinaci però non è assimilato dal nostro organismo e quindi mangiarli non ci aiuterà ad aumentarne la presenza nel nostro corpo.

Lo stesso vale per le uova: è possibile mangiarle ogni giorno senza incorrere in rischi o problemi di salute, e senza che il colesterolo ne risenta ma, approfondiremo questo argomento in un successivo articolo.
Potrai approfondire l’argomento dei cibi che accelerano il metabolismo in un altro articolo per capire come questa teoria sia più dettata da falsi miti e nozioni imprecise più che da fatti concreti.

I più attenti potranno osservare come si possa far uso di caffè o di amminoacidi per dimagrire. Funzionano? L’unico modo per poter smaltire i grassi è fare in modo che questi entrino all’interno di una parte specifica della cellula dove verranno ossidati per produrre energia.

Sostanze come caffeina o carnitina possono trasportare gli amminoacidi nel luogo in cui verranno poi smaltiti ma se le strutture deputate al loro consumo non sono attive sarà tutto inutile! Come fare per attivarle? Semplice: mangiando meglio (non meno!!) e facendo allenamenti di forza! Per questo motivo sulle confezioni di ogni integratore che promette di far dimagrire è specificato che è necessario accostare una corretta alimentazione ed il giusto allenamento. Controllate pure.

Adesso prendete il foglietto nel quale avete scritto gli alimenti elencati poco fa e giratelo dall’altra parte per poter scrivere qualcosa di realmente utile. Non vi stiamo per svelare semplicemente come velocizzare il metabolismo, faremo di più: vi diremo come poter mangiare tanto rimanendo in forma, dandovi consigli che nessun esperto del settore potrà mai contestare!

La dieta del supermetabolismo

Pochi semplici passi da seguire
Trova a quanto ammonta il tuo metabolismo basale. Trovi in un altro nostro articolo come fare.

allenamento intenso | jump

Con l’aiuto di un esperto del settore distribuisci in maniera sensata i macronutrienti. Quindi non mangiare di meno ma meglio.
Aumenta l’introito di carboidrati di 10-25 gr ogni settimana

Ad ogni aumento dei carboidrati sarà necessario un aumento di intensità dell’allenamento. Quindi non allenarsi più volte o più a lungo ma in maniera più intensa: faticando di più nello stesso tempo.

In questo modo l’aumento di calorie sarà compensato dagli allenamenti, costanti ed intensi, che aiuteranno a smaltirle. Ecco come si potrà mangiare tanto rimanendo in forma. Nessun segreto, nessun trucco e la certezza del risultato che si cerca.

Alla fine l’unico vero Alimento in grado di far dimagrire è l’olio…di gomito!

Fonti

L-Carnitine Supplementation: Influence upon Physiological Function
Kraemer, William J.; Volek, Jeff S.; Dunn-Lewis, Courtenay
Current Sports Medicine Reports. 2008

Dietary supplements for improving body composition and reducing body weight: where is the evidence?
Manore MM.
J Sport Nutr Exerc Metab. 2012

Condividi: