scarpe sportive

Prima di andare in palestra è fondamentale preparare la borsa con tutto il necessario per l’allenamento. L’acqua è obbligatoria, in un altro articolo parleremo più nel dettaglio di quanto sia importante e di quale scegliere in base alle proprie esigenze.

L’asciugamano non può mancare ed ovviamente l’abbigliamento tecnico. Mentre per quanto riguarda pantaloni e t-shirt non vengono scelti sempre capi estremamente tecnici, c’è un dettaglio importante che non può essere assolutamente sottovalutato: le scarpe da ginnastica.

Inserti stabilizzanti, ammortizzatori in aria o gel, ecc. non sono solamente un fatto dettato dalle mode ma riguardano la salute di chi si allena, incidendo in maniera positiva o negativa su schiena, articolazioni ed anche sulle prestazioni di chi si sta allenando.

Uno specialista della postura e dell’allenamento sarà in grado di scegliere la scarpa ideale per ognuno in base a vari fattori personali quali peso, postura, tecnica di corsa, modo di appoggiare i piedi a terra, ecc. Altre informazioni da tenere conto sono il tipo di terreno su cui ci si allena ed ovviamente il tipo di sport praticato. Cerchiamo di dare qualche consiglio più specifico.

Scarpa da running

Esistono varie tipologie di scarpe adatte al running, questi prodotti devono essere solidi ma leggeri, perché devono aggiungere meno peso possibile durante la corsa e allo stesso tempo devono resistere al peso di chi si sta allenando.

Ad ogni passo può arrivare un peso sulla scarpa pari anche a 3-4 volte il peso della persona che sta correndo. Un buon sistema di ammortizzazione servirà a salvaguardare schiena ed articolazioni rendendo anche più duratura la vita della scarpa stessa.

scarpe running | scarpa da corsa

Un esame baropodometrico aiuterà a capire se è necessario scegliere una scarpa antipronazione o antisupinazione aiutando a mantenere una postura del piede corretta durante tutto l’allenamento. Per un approfondimento maggiore leggi anche “Data di scadenza scarpe da corsa” e “Come scegliere le scarpe da corsa

Scarpette da spinning

Lo spinning è uno degli sport più amati al quale dedicheremo un successivo articolo.
Per poter avere una corretta tecnica di pedalata le scarpe sono fondamentali. Gli elementi da tenere in considerazione sono:

Suola e battistrada:
più sono rigidi e maggiore sarà la capacità di trasmettere forza ai pedali. Una soluzione troppo rigida può essere scomoda e quindi inadatta ad allenamenti troppo lunghi. Va quindi cercata una soluzione che si accosti il più possibile al proprio stile di allenamento

Attacchi:
gli attacchi professionali sono fondamentali per una ottima fase di tirata del pedale. Esistono soluzioni adatte anche a chi si allena in maniera sporadica e non cerca una scarpa eccessivamente professionale. Ci sono infatti scarpe che pur senza attacchi offrono un buon grip e quindi una buona qualità della pedalata.

Tomaia
Deve essere avvolgente e traspirante per evitare la formazione ed il proliferare di batteri e funghi. E’ importante che abbiano anche un ottimo sistema di chiusura, che permetta alla tomaia di aderire perfettamente al piede senza però infastidire durante l’allenamento.

Scarpe crossfit

Sport molto praticato e che richiede skills di vario genere, per questo necessita di scarpe adatte a questa disciplina.
L’ideale sarebbe avere due scarpe a seconda della tipologia di allenamento. Per gli esercizi di pesistica servono infatti scarpe con una suola rigida e ben aderenti al piede. Al contrario per tutti gli altri esercizi possono andare bene scarpe da ginnastica classiche purché leggere e ben ammortizzate.

Una buona via di mezzo sono le scarpe ufficiali prodotte dal marchio sponsorizzate dal marchio Crossfit ed utilizzate dagli atleti durante le varie competizioni

Scarpette boxe

Uno sport tecnico come la boxe non può non avere scarpe adatte alle proprie caratteristiche.
Spesso vengono utilizzati gli stivaletti per via del maggior supporto dato alla caviglia. Per contro il lato negativo dello scegliere questa soluzione è la minor possibilità di movimento della caviglia stessa. Va quindi trovata una giusta via di mezzo in base alle proprie esigenze personali

scarpe da boxe | pugile

La suola deve essere sottile con dei rinforzi plantari, in modo da rendere la scarpa leggera e resistente, per permettere i continui e repentini spostamenti laterali.
Leggerezza e traspirabilità sono dettagli che non possono essere trascurati in uno sport intenso come la boxe

Scarpe zumba

Come le scarpette da boxe possono avere una protezione sulla caviglia in base alle esigenze individuali di chi le indossa
La suola deve essere morbida per ammortizzare salti e movimenti energici frequenti in questa lezione. La tomaia deve essere morbida ma offrire allo stesso tempo un buon supporto al tallone in modo da avere stabilità nei movimenti
Anche in questo caso la traspirabilità non è un’opzione a cui si può rinunciare

Esistono molte tipologie di sport ed ognuno ha la sua scarpa ideale. Assicurati che la calzatura scelta ti offra comfort e sicurezza, dopodiché allaccia le tue scarpe e preparati al divertimento!

Condividi: