Acquagym

Acquagym : Acqua circuit. Se ti stai chiedendo come tonificare il corpo ma ogni risposta che trovi comprende esercizi che potrebbero farti male alla schiena, dovresti iniziare a pensare agli esercizi in acqua.

Fra le varie tipologie di ginnastica in acqua, forse la più nota è l’acquagym: una lezione di fitness che è in grado di unire i benefici dell’acqua training al rinforzo muscolare utile per tonificare il corpo. Gli esercizi vengono fatti con l’aiuto di più attrezzi il più importante dei quali è l’acqua! Questo importantissimo elemento ha più funzioni fondamentali:

  1. Tramite la spinta idrostatica, spinge il corpo verso l’alto andando ad alleggerire le articolazioni. Più si è immersi in acqua e più questa spinta è forte, andando a scaricare in maniera maggiore il peso da ginocchia e schiena. E’ quindi possibile eseguire movimenti dal semplice al complesso evitando di gravare sulle articolazioni varie
  2. Se l’acqua arriva fino al bacino, tramite le onde che si formano con il movimento delle persone immerse in piscina, si creeranno delle forze che tendono a sbilanciare il corpo (in totale sicurezza) facendo rinforzare gli importanti muscoli stabilizzatori della schiena, fondamentale per la sua salute
  3. Muovendo le braccia e le gambe in acqua si otterrà una resistenza in grado di rinforzare i muscoli del corpo senza però dover sollevare pesi o sovraccaricare la schiena.

A chi sono consigliati gli allenamenti in acqua?

Grazie alla semplice presenza dell’acqua è possibile creare tipologie di allenamento talmente variegate da essere adatte ad ogni persona.

Chi ha necessità di rinforzare i propri muscoli può compiere movimenti ampi di braccia e gambe, ripetuti più volte, in modo da creare uno stimolo allenante che farà aumentare forza e resistenza ai propri muscoli senza però andare ad aumentarne il volume.

Persone anziane, persone con problemi ad ossa ed articolazioni, persone sovrappeso/obese o persone in fase di rieducazione motoria, possono trovare grande giovamento dalla spinta idrostatica dell’acqua. Poter fare movimenti di vario tipo senza il problema di sovraccarico delle strutture già stressate durante la quotidianità rende possibile una gamma di esercizi che a terra non potrebbero mai venire eseguiti.

AcquaGym

L’ acquagym fa dimagrire?

Come ogni attività fisica, anche la ginnastica in acqua crea dispendio calorico e quindi aiuta il dimagrimento. E’ fondamentale capire che non è il solo esercizio fisico a far dimagrire ma l’unione di corretta alimentazione accostata al giusto allenamento.

Potendo utilizzare pesi di spugna, tubi, ecc. si ha la possibilità di modulare il carico di lavoro rendendolo ogni volta che ci si adatta, via via più intenso. In questo modo si avrà sempre una buona dose di carico interno che si traduce in calorie consumate, e quindi un passo avanti verso il dimagrimento.

Lezioni di acqua circuit danno la possibilità di eseguire esercizi in maniera continuata per tutta la durata della lezione, aumentando il dispendio calorico rispetto ad allenamenti nei quali si alternano momenti di esercizio a momenti di recupero.

L’allenamento in acqua è quindi il miglior allenamento possibile?

Allenarsi in acqua ha degli indiscussi vantaggi ma come ogni cosa ha delle lacune che devono essere colmate in altri modi, se si vuole capire come integrare questo allenamento per poter ottenere i migliori risultati è necessario aspettare il nostro prossimo articolo.

Condividi: